Prevenzione AIDS: dove e come

luglio 31, 2016/ Sopravvivere in Belgio/

In quali circostanze fare un test di prevenzione AIDS? Quanto costa il test? I risultati sono confidenziali?

Quando avete avuto un rapporto sessuale a rischio, soprattutto se non conoscete bene il vostro partner, un test HIV/AIDS (SIDA in francese) è da prendere in considerazione. Un rapporto è considerato a rischio specialmente se non avete utilizzato il preservativo o se quest’ultimo si è rotto. Bisogna prendere in considerazione un test HIV/AIDS anche in seguito allo scambio di materiale sanitario (come ad esempio una siringa usata) tra tossicodipendenti. A volte può capitare che un dottore proponga di fare questo test, ad esempio a donne incinte o prima di un’operazione.

È  sufficiente fare un’analisi del sangue per fare un test HIV/AIDS (= test ELISA). L’analisi del sangue può essere fatta dal medico di base, o in diversi centri ospedalieri e extra ospedalieri (centro di prevenzione, centri di riferimento AIDS, planning AIDS, planning familial, maison médicale…). Il test ELISA bisogna farlo dopo 3 mesi il possibile contatto, in modo tale da poter rivelare la presenza nel sangue di anticorpi “anti-HIV”, prodotti dall’organismo per contrastare il virus. Se il virus HIV è stato contratto, la persona sarà fortemente contagiosa dal primo momento del contagio. È  importante, dunque, continuare ad utilizzare sistematicamente il preservativo durante l’attesa dei risultati del test. In generale, i risultati si hanno dopo una settimana aver fatto l’analisi del sangue. Se i risultati al test ELISA indicano la presenza del virus HIV, saranno confermati o smentiti da ulteriori test sanguigni.

Costo

Il test ELISA è gratuito per tutte le persone che hanno la propria assicurazione sanitaria in ordine. In base al luogo dove il test viene effettuato, la consultazione medica sarà coperta integralmente dalla sicurezza sociale o sarà a pagamento.

Confidenzialità

I medici sono obbligati a mantenere il segreto professionale. I risultati di un test AIDS resteranno dunque confidenziali. È  possibile, comunque, effettuare questo test in maniera anonima (il nome della persona sarà sostituito da un numero).

Per i minorenni, la consultazione del dottore e l’analisi del sangue, compariranno sul libretto dei genitori ma senza precisare che si tratti di un test AIDS. Il dottore non ha il diritto di avvisare i genitori del giovane in questione, anche se ha meno di 18 anni.

Trattamento Anti-HIV

Se il rapporto a rischio si è avuto con una persona sieropositiva, un trattamento di tri-terapia anti-HIV può essere preso in considerazione. Questa terapia ridurrà il rischio di contaminazione senza  tuttavia eliminarlo. Il trattamento deve essere iniziato il prima possibile e al massimo nelle 72 ore dopo aver avuto il rapporto a rischio. La durata della terapia è di circa 1 mese, seguito da 6 mesi di continuazione e il costo è relativamente alto.

Contatti

Per ottenere le coordinate dei luoghi nella Comunità francese dove è possibile effettuare il test AIDS

Plate-Forme Prévention Sida
Rue Jourdan 151
1060 Bruxelles
Tel. 02 733 72 99
info@preventionsida.org
www.preventionsida.org
Per informazioni e un sostegno morale

Aide info SIDA

Tel. 0800 20 120 (chiamata gratuita, dal lunedì al venerdì, dalle 18:00 alle 21:00)
www.aideinfosida.be